CHIACCHIERINO
riscoperta, sorpresa, incanto...
HomeStoria del chiacchierinoStrumenti di lavoroGalleria delle immaginiImparare il chiacchierinoCome fare per...Gioielli di chiacchierinoChiacchierino e modaLibro degli ospitiContattiNOVITA'

Suggerimenti e consiglii
Glossario


Imparare il chiacchierino
Per cominciare...

La parte più importante del lavoro è il nodo semplice.
Scopriamo insieme come realizzarlo:
  • Tenere il filo tra il pollice e l'indice della mano sinistra, avvolgere attorno alle altra dita, tenute leggermente divaricate, e di nuovo passarlo tra il pollice e l'indice, ottenendo un anello. Passare poi il filo sul mignolo della mano destra, tenendo la navetta tra l'indice e il pollice della mano destra.
 
  • Passare la navetta attraverso l'anello.
 
  • Ricondurre la navetta tra il filo della navetta e il filo iniziale, lasciando scivolare il filo dal mignolo.
 
  • Piegare il medio della mano sinistra, così che il filo dell'anello risulti allentato. Tirare la navetta facendo scorrere il medio: si otterrà un mezzo nodo formato dal filo iniziale, non da quello della navetta.
 
  • Tenere fermo il mezzo nodo ottenuto tra l'indice e il pollice della mano sinistra in modo che non possa muoversi.
 
  • Lavorare la seconda metà del nodo invertendo la successione.
 
  • Passare la navetta sopra all'anello, introdurla nell'anello.
 
  • Piegare il medio sinistro, tirare la navetta, in modo che il nodo sia formi con il filo iniziale, ed il filo della navetta, invece, scorra liberamente.
 
 


HomeStoria del chiacchierinoStrumenti di lavoroGalleria delle immaginiImparare il chiacchierinoCome fare per...Gioielli di chiacchierinoChiacchierino e modaLibro degli ospitiContattiNOVITA'